var sc_download_type="7z|aac|avi|csv|doc|deb|epub|exe|flv|gif|gz|iso|jpe?g|js|m4a|mobi|mp(3|4 |e?g)|mov|msi|ogg|pdf|phps|png|ppt|rar|rtf|sit|tar|torrent|txt|utf8|wma|wmv|xls|xml|zip|" --, Che c'è da inserire fonti è cosa scontata. Per prima venne colpita gravemente, ma non in maniera mortale, l'Italia, visto che dopotutto la carica di scoppio era assai ridotta, e la nave da battaglia continuò a navigare in formazione. Le grandi navi da battaglia Yamato e Musashi furono le più famose e impegnative costruzioni della Marina imperiale giapponese. 9 giugno 1940: varo di una nave da battaglia a Roma, gemella della Littorio, della Vittorio Veneto e della Impero. Torna a Roma (nave da battaglia 1940). Nave da battaglia, Regia Marina Italiana. Corazzata italiana RN Roma del 1943 in scala 1:350 Trumpeter.Lungh.Modello 69cm. Gustavo Bellazzini narra la sua esperienza come marinaio imbarcato sulla RN ROMA «La nave da battaglia Roma fu la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. NAVE DA BATTAGLIA RN ROMA 1943. La corazzata Roma fu una nave da battaglia, la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. Roma ' s keel was laid by the Italian shipbuilder Cantieri Riuniti dell'Adriatico on 18 September 1938, and she was launched on 9 June 1940. Italian battleship Roma (1940) starboard quarter view.jpg 1,200 × 537; 75 KB Laspezia littorio roma bombardamento.jpg 1,061 × 507; 53 KB Museonavale 4.JPG 3,648 × 2,736; 2.04 MB 3 aerei . var sc_project=12371951; We hope you enjoyed it and if you want to download the pictures in high quality, simply right click the image and choose "Save As". This is a place to post and discuss anything related to Italy. 21-dic-2020 - Esplora la bacheca "Roma nave da battaglia" di Paolo Barbiero su Pinterest. var sc_security="2722e4bd"; Se vedete la nota numero 2 ci sono delle coordinate, solo che se le inserisco nel template {{, Io ho una domanda: ma La Maddalena era una meta finale o temporanea, per poi ripartire verso Malta? 4-mag-2018 - La nave da battaglia Littorio in navigazione nell’autunno 1940. . La storia della Regia Corazzata Roma è breve ma densa di eventi rilevanti per cui non servono 100k, ma bisogna limare la prosa e fontificare, possibilmente per obiettivi più ambiziosi, dando almeno tre settimane o un mese di tempo per meditare bene le aggiunte; potenzialmente è voce da suscitare controversie anche politiche per cui invito alla massima attenzione e meditazione nei toni. To find out all pictures inside Fresco Disegno Nave Da Crociera Foto pictures gallery you need to abide by this specific website link. Durante il trasferimento a Malta la Roma fu affondata da un aereo tedesco con la prima bomba radio comandata della storia. Italiano: La RN Roma era una nave da battaglia Italiana della classe Littorio della Regia Marina della seconda guerra mondiale. Protezione. var sc_invisible=1; La nave da battaglia Vittorio Veneto fu una nave della Regia Marina italiana appartenente alla classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale.Pur essendo considerata la seconda unità della Classe Littorio fu la prima ad essere consegnata, tanto che la classe a volte è anche chiamata Classe Vittorio Veneto. Here we have another image Disegno Nave Da Crociera – 631 Fantastiche Immagini In Barche E Navi D Epoca Su Pinterest Nel featured under Disegno Nave Da Crociera – Roma Nave Da Battaglia 1940. La più prestigiosa delle navi da battaglia della Regia Marina, extrema ratio delle risorse che l'Italia aveva aspettato ad usare anche quando venne invasa la Sicilia, fu affondata in un clima surreale da quelli che fino a 48 ore prima erano gli alleati (da cui la famosa battuta di Sordi in Tutti a casa: «i tedeschi se sono alleati co' gli americani»), e nello stesso tempo, per la prima volta, veniva dimostrata l'assoluta inutilità delle navi da battaglia, anche le più moderne, di fronte alle armi «segrete» ed «intelligenti» della nuova generazione. Sin dal varo, al comando … Roma (nave da battaglia 1940) La Roma fu una nave da battaglia, la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. Esistono testimonianze dirette tra cui quella dell'ufficiale più alto in grado sopravvissuto, che oltre che l'inferno che ne derivò, puntualizzano che le polveri dei depositi della Roma deflagrarono, non esplosero «come invece sulle navi inglesi». Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 20 apr 2020 alle 12:47. Bene, per questa nave dovete sorbirvi il sermone che segue perche' rappresenta il minimo che si puo' postare per ricordare uno dei piu' inutili sacrifici che l'assurdita' di una guerra ha causato..... NAVE DA BATTAGLIA RN ROMA Articolo di regiamarina.medalp.eu. Roma (nave da battaglia 1940) è disponibile in altre 17 lingue. La Corazzata Roma, nave da battaglia lunga 240 metri per 44.000 tonnellate di dislocamento, affondata il 9 settembre 1943 al largo della Sardegna Clicca qui per il programma della VII Edizione del Premio Internazionale Artiglio, 25 maggio 2013. Se quindi si può discettare se le polveri siano deflagrate o esplose, è indubbio che la nave di per sé esplose o «saltò in aria». 100 likes. Roma (nave da battaglia 1940) edit Extracted from Wikipedia, the Free Encyclopedia - Original source - History - Webmasters Guidelines Aree della Conoscenza K i d S and T een S --Pigr8 ...libertà è partecipazione! Le due navi, cui si era aggiunta la nave da battaglia Roma, da poco entrata in servizio, furono danneggiate nelle loro basi da bombardamenti aerei. Registrato il: 20/09/2013. Roma (nave da battaglia 1940) Voce arricchita e parzialmente fontificata. 0 0 10/07/2015 19:28. 10 luglio orizzontale a centro nave (nei punti di mag­giore spessore) massima 207 mm. Costruita all' Arsenale della Spezia, il suo scafo venne impostato nel 1903 e l'unità, varata nel 1907, entrò in servizio nel 1908. La nave da battaglia Roma fu un'unità della Regia Marina italiana, la terza unità della Classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. Nella Seconda guerra mondiale era il meglio a disposizione della Regia Marina. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Nella Seconda guerra mondiale era il meglio a disposizione della Regia Marina. Cosa potrebbe ancora mancare? La Roma RN fu commissionata il 14 giugno 1942. Voce arricchita e parzialmente fontificata. Regina Elena (nave da battaglia) Roma (nave da battaglia 1907) Roma (nave da battaglia 1940) Ruggiero di Lauria (nave da battaglia) S. Ammiraglio di Saint Bon (nave da battaglia) Sardegna (nave da battaglia) Sicilia (nave da battaglia) SMS Tegetthoff (1912) V. Durante la giornata, aerei tedeschi eseguirono senza successo un'attacco sulla formazione italiana, con uno sgancio in picchiata (erano forse Ju-88), ma la fine della nave da battaglia più moderna della Regia Marina era solo questione di tempo: poco dopo venne sorvolata ad alta quota da Dornier Do 217, che mantenendosi in volo livellato sganciarono degli 'oggetti' affusolati. Nave da battaglia, Regia Marina Italiana. Navi da battaglia, studi e programmi navali in Italia . 4-mag-2018 - La nave da battaglia Littorio in navigazione nell’autunno 1940. Messaggi ON LINE. Progettata dal Generale Ispettore dei Genio Navale Umberto Pugliese, questa classe di navi da battaglia costituì uno dei primi esempi al mondo di unità sopra le 35.000 tonnellate, limite imposto dal Trattato navale di Washington in vigore all'epoca della progettazione e costruzione dell'unità, ma che venne disatteso di oltre il 15% per ottenere le caratteristiche desiderate, come già accaduto con la classe Zara di incrociatori pesanti; nonostante le caratteristische di rilievo non venne mai schierata in combattimento. 20 mitragliere da 37/54 mm. Quindi fu la volta della Roma: un primo colpo la centrò senza apparentemente effetti devastanti, anche perché l'esplosione avvenne in profondità nello scafo e non c'era modo, stando in coperta, di capire subito cosa stesse succedendo. Post: 6.069. Nella seconda parte vi parlerò di quei primi giorni del settembre nero (1943), che videro I'Ammiraglio Bergamini, la Flotta, la R.N. Questi erano le nuove bombe volanti, all'epoca pressoché sconosciute: le Fritz X. Così, mentre dalle navi i marinai videro nitidamente queste armi cadere verso di loro, realizzarono immediatamente ciò che erano, né tantomeno potevano contrastarle con l'unico mezzo pratico, già allo studio da parte alleata, ovvero con disturbi radio. Chi poté farlo, riuscì ad allontanarsi e ad essere salvato dai cacciatorpediniere di scorta. È ben vero che resistette più dell'HMS Hood prima di inabissarsi, ma si trattava di una corazzata molto più moderna e nell'insieme robusta. Alle 15.52, dopo quarantadue minuti dallo sgancio dal velivolo di Steimborn, la sua micidiale bomba “PC. Il 9 settembre 1943 venne centrata da bombe razzo teleguidate Ruhrstahl SD 1400, conosciute dagli alleati con il nome di Fritz X, lanciate da un gruppo di bimotori tedeschi Dornier Do 217 KII, quindi affondò con l'ammiraglio Carlo Bergamini, Comandante in Capo delle Forze Navali da Battaglia, il proprio comandante, il Capitano di Vascello Adone Del Cima, buona parte dello Stato Maggiore della Regia Marina e dell'equipaggio (1393 vittime) al largo dell'isola dell'Asinara. orizzontale a centro nave (nei punti di mag­giore spessore) massima 207 mm. Il successivo bombardamento sulla base di La Spezia del 5 giugno vennero danneggiate Roma e Vittorio Veneto, riducendo così la squadra da battaglia alla sola Littorio. a.a. 16 mitragliere da 20/65 mm. Varato il 5 agosto 1942, la Musashi si diresse all’arcipelago di Truk, dove divenne la nave ammiraglia dell’ammiraglio Isoroku Yamamoto. 20 mitragliere da 37/54 mm. Propongo di modificare l'incipit come segue: Chiedo di eliminare la didascalia nella foto del template infobox nave, è ridondante e, IMHO, molto inutile. verticale al galleggiamento, massima 350 mm. AKAGI54. Nella notte tra il 18 e il 19 aprile la Littorio venne leggermente da un bombardamento aereo su La Spezia. La Regia Aeronautica, intervenuta tardivamente, attacca pesantemente le navi britanniche ottenendo scarsi risultati. verticale al galleggiamento, massima 350 mm. Navi impressionanti per la loro mole e per l’insieme delle caratteristiche, ma che comunque rimasero l’esempio di inutilità bellica nella moderna guerra navale. Il Roma fu una nave da battaglia della Regia Marina, terza unità e ultima unità entrata in servizio della classe Littorio: rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. --, Urge una migliore suddivisione del paragrafo "L'affondamento". NAVE DA BATTAGLIA RN ROMA 1943. La Roma RN fu commissionata il 14 giugno 1942. Su questa stessa rivista l’autore si propose di esplorare la genesi politico-diplomatica delle prime due navi battaglia da 3da 5 000 tons(1)costruite in Italia fra le due guerre mondiali, Littorio e Vittorio Veneto. Alla fonda nel porto della Spezia (1943). 0 0 29/10/2015 09:15. DALLE “LITTORIO” ALLE “IMPERO” Navi da battaglia, studi e programmi navali in Italia . Durante il trasferimento a Malta la Roma fu affondata da un aereo tedesco con la prima bomba radio comandata della storia. 15:52, 20 mag 2011 (CEST). L’impatto avvenne ad un metro circa dalla murata di dritta, e ala bomba perforò il ponte corazzato della nave da battaglia, che in quel momento si trovava in … Il secondo colpo la centrò verso prua, ma le conseguenze furono ben diverse. Giugno 1942. Consegnata alla Regia Marina il 14 giugno 1942, venne danneggiata da unità navali britanniche nel corso di un bombardamento aereo statunitense quasi un anno dopo mentre era alla fonda a La Spezia, subendo in seguito altri danni che la costrinsero a tornare operativa, dopo le dovute riparazioni, solamente il 13 agosto 1943. Nel corso dell'incursione venne affondato il cacciatorpediniere Alpino. Le corazzate della cosiddetta classe Littorio furono la punta di diamante del programma, peraltro assai discutibile, messo in campo … AUGUSTO DE TORO. Nel dicembre 1941 durante un’azione, il Vittorio Veneto fu colpito da un siluro. Fu l'ultima nave costruita della sua classe, denominata dopo Roma, capitale d'Italia e fu impostata in servizio il 14. Nel dicembre 1941 durante un’azione, il Vittorio Veneto fu colpito da un siluro. Tra i video consiglio quello realizzato da … La nave fu impostata sugli scali del Cantiere San Marco di Trieste il 18 settembre 1938 e dopo il varo, avvenuto il 9 giugno 1940, il giorno prima della dichiarazione di guerra, venne inviata a Monfalcone per il completamento. Allo stato attuale mi sento di affibbiare la classe A e poi la candidatura per la Voce di qualità, vetrina ancora non ci siamo per mancanza di particolari. Dopo l' armistizio dell'8 settembre 1943 la Vittorio Veneto raggiunse Malta. This image (Disegno Nave Da Crociera Lusso Roma Nave Da Battaglia 1940) previously mentioned will be branded along with: put up by means of admin in 2017-04-30 03:19:29. Roma, protagonisti di primo piano. Protezione. Questa voce sull'argomento navi è solo un abbozzo . Roma (nave da battaglia 1940) La Roma fu una nave da battaglia, la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. La nave da battaglia Roma, della Regia Marina italiana, fu la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. L'affondamento della nave più moderna e potente della flotta, per giunta con il nome della città simbolo dell'immaginario fascista, fu lo straordinario e beffardo epilogo della vicenda storica dell'Italia fascista nella seconda guerra mondiale, prima dell'occupazione tedesca e della guerra civile che si sarebbe combattuta nei 19 mesi successivi. Queste unità erano considerate tra le più potenti del mondo a.a. 16 mitragliere da 20/65 mm. La nave da battaglia Littorio in navigazione nell’autunno 1940. We also speak … tecnica era la nave, tratteggiando, per sommi capi, le sue caratteristiche principali che ne facevano una nave da battaglia di grande efficienza guerriera. La squadra navale italiana, tuttavia, venne attaccata da alcuni bombardieri tedeschi che, servendosi delle nuove bombe radioguidate plananti Ruhrstahl SD 1400, affondarono la Roma.», --Bonty - Reise, Reise... 17:07, 22 mag 2011 (CEST), Per la partecipazione mostrata, e per le info aggiunte sommate alle varie correzioni, propongo di chiudere questo vaglio, che ormai penso possa non giovare più alla voce. A seguito dell'armistizio italiano, alla Roma fu ordinato, assieme ad altre imbarcazioni militari, di raggiungere l'isola sarda de La Maddalena, come concordato con gli Alleati. Roma (nave da battaglia 1907) Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima nave da battaglia della seconda guerra mondiale , vedi Roma (nave da battaglia 1940) . (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La nave da battaglia Roma fu una nave della Regia Marina la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. a.a. (dal 1942 28 mitragliere da 20/65 mm. In Petacco 1996, libro che ho aggiunto in bibliografia, si dice che La Maddalena era solo un punto di sosta temporaneo. La Corazzata Roma, nave da battaglia lunga 240 metri per 44.000 tonnellate di dislocamento, affondata il 9 settembre 1943 al largo della Sardegna Clicca qui per il programma della VII Edizione del Premio Internazionale Artiglio , 25 maggio 2013 . su Littorio e Roma - 32 su Vittorio Veneto. Nel 1940 all'epoca della loro entrata in servizio erano tra le più potenti navi da battaglia del mondo come artiglieria, in quanto le classe South Dakota statunitensi pur avendo l'armamento principale di calibro maggiore rispetto alle Littorio avevano una minore gittata. Salpata dalla Spezia il 9 settembre 1943 per raggiungere il porto di Malta, in base alle clausole dell'armistizio, essa era in compagnia della nave da battaglia Italia, ex-Littorio, della Vittorio Veneto e di una flottiglia di cacciatorpediniere. 4 Cannoni da 120/40 mm. --. Roma (nave da battaglia 1940) La Roma fu una nave da battaglia, la terza unità della classe Littorio e rappresentò il meglio della produzione navale bellica italiana della seconda guerra mondiale. Nome- Name: ROMA (CLASSE LITTORIO) Nazionalità - Nationality: ITALIA - ITALY Tipologia - Type: NAVE DA BATTAGLIA - BATTLESHIP Anno/data – Year/date: 9 giugno 1940 - 9 June 1940 Luogo - Location: TRIESTE, Cantiere CRDA / CRDA Yard Autore della fotografia – Photo’s author: --- Cantiere: ... 1940: 9 giugno, varata: 1941: 9 novembre, ... Medaglia celebrativa per la consegna della Regia Nave Roma (1942, modello in materiale duttile). Roma… Le due navi, cui si era aggiunta la nave da battaglia Roma, da poco entrata in servizio, furono danneggiate nelle loro basi da bombardamenti aerei. Lo scafo si spaccò dopo pochi minuti. After just over two years of fitting-out, the new battleship was commissioned into the Regia Marina on 14 June 1942. Bismarck. 1400 X” colpì la “Roma” a prora, sotto il torrione Comando e vicino ad un deposito di cariche di lancio dei proietti da 381 mm. RN Roma at launch on June 9th 1940 (1).jpg 800 × 591; 64 KB RN Roma under final outfitting at CRDA (summer 1942) 1.jpg 800 × 516; 69 KB Roma51.jpg 2,048 × 1,540; 1.3 MB After just over two years of fitting-out, the new battleship was commissioned into the Regia Marina on 14 June 1942. --. Età: 66. tecnica era la nave, tratteggiando, per sommi capi, le sue caratteristiche principali che ne facevano una nave da battaglia di grande efficienza guerriera. Visualizza altre idee su nave, battaglia, militare. Storia di Roma Cavalleria e Templari Storia varia Geopolitica Biblioteca del fantastico Filosofia Julius Evola ... La nave da battaglia Roma. Va bene? La vampata salì almeno a 400 metri di quota, formando il classico «fungo» delle grandi esplosioni. Lo stesso argomento in dettaglio: Roma (nave da battaglia 1940) § L'affondamento. Dopo l' armistizio dell'8 settembre 1943 la Vittorio Veneto raggiunse Malta . per tiro illuminante. Vorrei un attimo qualche riscontro sui caccia Reggiane. Roma – Nave da battaglia. Pregherei però, per quanto possibile e senza obbligo, di usare fonti cartacee, non perché i siti dicono cavolate, piuttosto perché cambiano indirizzo e col tempo ci sono probabilità che diventino "dead link", cioè non funzionanti.